AQUARIUM SYSTEM ONLINE
Professionisti in acquariologia
Tubercolosi dei pesci PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Saturday, 19 November 2016 17:13

Tubercolosi dei pesci

Causata da microbatteri generalmente sempre presenti negli acquari, soprattutto nei punti di scarsa ossigenazione, la Tubercolosi dei pesci è una patologia che attacca esemplari deboli o debilitati da cattive condizioni dell'acqua o da popolazione della vasca elevata.

In genere la malattia ha un decorso lungo e in pochissimi casi si rivelano decessi, in altri casi invece la stessa si manifesta violenta con decessi a ripetizione.

I sintomi di questa patologia possono essere comuni ad altre patologia , quindi per avere la certezza del contagio ci vuole una analisi accurata al microscopio dei diversi organi del pesce.

Generalmente si presenta con addome rigonfio per via di liquido, oppure infossamento del ventre a lama di coltello, perdita delle squame e ulcere sanguinolente che in breve tempo si aprono con fuoriuscita di liquido.

nella maggior parte dei casi le paghe si infettano da miceti opportunisti risultando come aglomerati cotonosi.

Essendo una patologia altamente infettiva e violenta è consigliabile la disinfezione della vasca dopo che i pesci ospitati nell'acquario sono stati trasferiti in quarantena , qualsiasi oggetto o strumento usato nella vasca in questione deve essere disinfettato con estrema cura.

N:B: i pesci colpiti da questa patologia devono essere uccisi e distrutti, per questa patologia non esiste cura.